Merlot Bianco 2016: Non Ho Paura Neanche Del Ghiaccio

Merlot Bianco 2016: Non Ho Paura Neanche Del Ghiaccio

Merlot Bianco 2016: Non Ho Paura Neanche Del Ghiaccio

Parola d’Ordine: PERSONALITA’

Ora che il Merlot Bianco 2016 è entrato in commercio, iniziamo un po’ a esplorarne un po’ la personalità e a capirlo meglio.  L’annata 2016 è stata una stagione DENSA. Uva e quindi vini carichi di tutto: acidità, alcool, caratteristiche. Alleluia! Ci mancava da un po’ un’annata “forte”. Figlio di tanto e cotanto sole, si esprime con gli usuali profumi floreali, ma aggiunge dei pizzichi speziati davvero interessanti e inconsueti: quegli accenni di salvia e menta che non ti aspetti e che come lo assaggi ti fanno guardare il bicchiere e dire

“Ahpperò!”

Il Sacrilegio del Ghiaccio

merlot bianco 2016

Ok, vino e ghiaccio è come bestemmiare. Sacrilegio ed eresia, non sia mai! Eppure….. il Merlot Bianco 2016 sembra quasi chiamarlo, il freddo e il ghiaccio. Vino più estivo che mai, chiama serate dal caldo al torrido, con un bel piatto di pesce fritto: calamari, fritto misto, gamberi. Magari con ghiaccio e una fogliolina di menta? No, tranquilli è solo una teoria. Non abbiamo detto di metterci la menta…. anche se l’esperimento chiama e la curiosità è forte. Lui non ha paura del grasso, né del ghiaccio. La personalità è più decisa: non solo delicato vino da sushi e pesce crudo, ma anche vino da pesce, da risotti con frutti di mare o tagliatelle con branzino. Ebbene sì, il Merlot Bianco 2016 é evoluto, ed è andato oltre se stesso. Parola d’Ordine: PERSONALITA’, carattere, sicurezza di sé. Per il vino che non  deve chiedere mai!
Che fosse sicuro di sé, lo sapevamo da un pezzo. Che fosse un vino di mondo, pure. Che fosse vanesio… ce lo sta confermando. Ora con questa sfida al ghiaccio… vedremo cosa altro si inventerà, man mano che evolve.

merlot bianco 2016 botti 2

Contatta la Cantina direttamente da qui

Oppure apri la scheda prodotto QUI

 

Share